Festa del Nodo 2019

 

 


                                                                                                                                                  

Il Nodo ligure di EBN, LiguriaBirding, festeggia col seawatching nel savonese

 

 

 

 

 

La Liguria è ricca di località dalle quali si possono fare delle osservazioni marine interessanti.
Abbiamo scelto, per l'occasione, alcuni posti del savonese che ci sono particolarmente cari per le molte positive uscite fatte in passato, per la gradevolezza dei siti e per la facilità di fruizione da parte di un gruppo numeroso di persone.
Il lungomare di NOLI (1), il promontorio sopra la spiaggia di TUESTE (2), la passeggiata di PIETRA LIGURE (3), il ponte sopra il TORRENTE PORA (4) sono state le mete fissate per la mattinata di sabato 16 novembre 2019.
Per la parte culinaria, invece, siamo tornati sulle alture di Finale ligure, presso il ristorante CUCCO, memori della positiva esperienza nell'edizione 2017 della Festa del Nodo.
 


1) lungomare di Noli - 2) promontorio di Tueste - 3) passeggiata di Pietra ligure - 4) ponte sul torrente Pora - 5) ristorante il Cucco

 


Anche sabato 16 novembre siamo stati favoriti da una bella giornata di sole, con temperature assolutamente miti e l'assenza dell'ospite meno gradito, ovvero il forte vento che non ha mancato di sferzare la Liguria nei giorni precedenti.
 


il Birdwatching
 

 

 

 

 

i ritroviamo tutti sulla passeggiata del bellissimo borgo di Noli.
Come sempre la Festa del Nodo non è solo un'occasione per fare birdwatching ma, soprattutto, una buona scusa per rivedere amici sparsi per la Liguria e trascorrere qualche ora in piacevole compagnia.


Scambio di saluti e quattro chiacchiere in attesa che il gruppo sia al completo.



Il borgo, in queste stupende giornate invernali, è uno spettacolo che non stanca mai.

 


Qualcuno inizia già a sbinocolare in cerca degli ospiti alati che più si avvicinano alle abitazioni.

 


In spostamento verso i punti panoramici che possono favorire le osservazioni marine

 


Il gruppo si snocciola

 


Verso le automobili per raggiungere la prossima località

 


Il panorama dal promontorio sopra la spiaggetta di Tueste...

 


...uno dei punti più belli per fare osservazioni marine

 


Da questo punto è facile avvistare trenini si BERTE, SULE in caccia, CORMORANI, MARANGONI e molto altro...

 


          Alle spalle del promontorio una falesia rocciosa ospita il PELLEGRINO e il PASSERO SOLITARIO.
                             Alla sua base, tra la fitta vedetazione spontanea, è tutto un brulicare di piccoli uccelli: qui un maschio di CODIROSSO SPAZZACAMINO                               

 


Le signore non particolarmente appassionate al BW si godono il panorama

 


La terza tappa della giornata è l'elegante passeggiata di Pietra ligure, altro buon sito, in posizione leggermente sopraelevata, dal quale fare osservazioni
 

.

 


Tutti a godersi i tepori della giornata...

 


due passi sulla spiaggia prima di partire per la quarta tappa.

 


dal ponte sul torrente Pora facciamo osservazioni e cerchiamo di leggere eventuali anelli dei numerosi gabbiani presenti.

 


GABBIANI COMUNI in sosta nel letto del torrente



Il ponte è un ottimo punto per osservareo o fotografare gli animali in sosta
                                                                                                                                                                                 

 


LISTA DEGLI AVVISTAMENTI

 

 


Il pranzo
 

 

 

 

 

La lunga tavolata del ristorante Cucco è pronta sulle alture di Finale ligure. 
Anche da qui il panorama è pazzesco ma...i piatti proposti dall'amico Pierpaolo Pessano ci attendono!
 



 



Gian Marco si produce in una dissertazione circa il significato dell'avverbio "tantissimi" spesso utilizzato nelle note dei report
 


tra le portate anche piatti dedicati ai vegetariani
 

 

 


 



 


FOTO DI GRUPPO FESTA DEL NODO LIGURIABIRDING 2019

 

 


Il Video della giornata
 

 

 

 


 

 


 

avviare - cliccare su  - selezionare 2160p 4K

 

 

 


Un caloroso ringraziamento a tutti gli amici che hanno partecipato!!!
Un grazie particolare a Pierpaolo Pessano per l'organizzazione della parte culinaria.

 

 


 


Testo, Video & Editing:
Ennio Critelli

Foto:
Giuseppe Zanolo